martedì 20 maggio 2014

Video: "Drawing Ospreys: Alessandro Troisi & Iole Eulalia Rosa"

video

Drawing Ospreys: Alessandro Troisi & Iole Eulalia Rosa. 
Maremma - Italy and Paltamo - Finland. 2013-2014 ©. 
By Renato Cerisola and Fabrizio Carbone. 
Music: Vesa Hyyryläinen & Heljä Pylvänäinen.

venerdì 16 maggio 2014

Finland Osprey's Sketchbook

Per inaugurare la mostra in Finlandia a Pohtiolampi nel centro dell'Osprey Finnish Foundation ho realizzato e stampato un taccuino originale in edizione limitata di 100 copie, firmate, con i disegni effettuati nel viaggio dell'agosto 2013, inseguendo gli osprey grazie alla guida degli amici e studiosi Vesa Hyyryläinen e Heljä Pylvänäinen. 
Il taccuino si può ordinare via email: aletroisi65@gmail.com - costo: 15,00 euro + spedizione. 
Sarà un piacere dedicarlo e firmarlo per gli appassionati ed "amici dell'osprey" :)



Ringraziamenti/Thanks:
Jorma Yrjölä - PRONATURA FINLAND
Vesa Hyyryläinen  & Heljä Pylvänäinen - Paltamo Pandion
Juhani Koivu - Pohtiolampi Osprey Center -
www.ospreycenter.net   
Pertti Saurola - University of Helsinki
Fabrizio Carbone e Patrizia Chiozza - Ars  et natura
Giampiero Sammuri - già Presidente Parco Regionale della Maremma
Andrea Sforzi e Flavio Monti - Parco Regionale della Maremma
NORAMA tour operator - www.norama.it (sponsor per il viaggio in finlandia)

mercoledì 2 aprile 2014

"A life of Ospreys" - Pohtiolampi Osprey Center, Finland - 3/5-30/9-2014


L’Osprey Finnish Foundation è lieta di presentare la mostra artistica “A life of Ospreys”, dedicata alla vita dei falchi pescatori negli ambienti naturali della maremma toscana e dei laghi finlandesi, e al successo del progetto scientifico internazionale, in collaborazione con l’Ente Parco Regionale della Maremma e Il Parco Regionale della Corsica.
Gli artisti naturalisti Alessandro Troisi e Iole Eulalia Rosa, del gruppoArs et Natura di Roma, che da anni si occupano di ritrarre paesaggi e animali in pericolo con lo scopo di promuovere una sensibilità maggiore alla natura attraverso l’arte, esporranno le tavole, gli schizzi e studi realizzati seguendo le varie fasi del progetto negli ultimi anni, la nascita dei piccoli falchi in Italia e i lavori effettuati questa estate osservando e studiando questa specie nei laghi e foreste della Finlandia.
Tavole a colori, acquerelli, matite, oli, tecniche miste, taccuini: tutto il lavoro di documentazione artistica effettuato al Parco della Maremma inseguendo i falchi pescatori sul fiume Ombrone e successivamente in Finlandia grazie all’aiuto degli specialisti finlandesi del Finnish Osprey Foundation. Dieci giorni in agosto 2013 hanno permesso ad Alessandro Troisi di seguire, ritrarre dal vero e dipingere molti nidi, giovani e adulti di falchi pescatori negli splendidi scenari naturali del centro della Finlandia e aggiungere così nuove opere alla mostra già esistente. Anche Iole Eulalia Rosa ha lavorato a nuove tavole e studi dopo le ultime osservazioni di falchi pescatori nel Parco della Maremma.
All’inaugurazione, il 3 maggio, nell’Osprey Center di Pohtiolampi, verrà presentato anche un video esclusivo sui due artisti naturalisti al lavoro in Italia e Finlandia, nella natura selvaggia e fra i nidi di falchi pescatori, girato dal documentarista italiano e giornalista Fabrizio Carbone (onorato del titolo di Cavaliere della Rosa Bianca di Finlandia per la sua opera di promozione della natura finlandese in Italia attraverso libri, articoli e documentari), con il montaggio di Renato Cerisola, fotografo professionista, compagno di viaggio finlandese del gruppo artistico-scientifico.
Il 4 e 5 di maggio i due artisti dipingeranno dal vero, coinvolgendo i visitatori del Centro e le scuole in workshop di disegno in natura, disegnando insieme i falchi pescatori e i paesaggi finlandesi.
Grazie alla collaborazione del gruppo di lavoro europeo del falco pescatore, di cui Alessandro Troisi è uno dei rappresentanti oltre che artista, è nata questa mostra esclusiva e dettagliata sulla vita e le abitudini di questo falco, la descrizione degli ambienti in cui vive con le meravigliose atmosfere della natura italiana e finlandese. L’inizio in Maremma di una nuova popolazione italiana, grazie al successo del progetto internazionale, è un prezioso aiuto e sostegno alle popolazioni europee mediterranee in pericolo, ridotte a poche coppie nidificanti. Il prezioso lavoro di documentazione dei due artisti naturalisti Troisi e Rosa contribuisce alla divulgazione e promozione del progetto falco pescatore, del suo successo e della sua importanza a livello internazionale.
Molti infatti gli enti e associazioni coinvolti che hanno dato patrocinio e sostegno alla realizzazione di questa mostra di arte naturalistica dedicata al falco pescatore in Finlandia, che avrà un seguito in Italia e in Europa, grazie all’interesse e al grande successo suscitato dal progetto scientifico qui molto bene rappresentato nelle tavole dei due artisti italiani di Ars et Natura. Oltre ai parchi regionali della Maremma e della Corsica, anche il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, incluso nella nuova fase del progetto internazionale sul falco pescatore, ha dato il suo patrocinio alla mostra-evento.
Tra gli sponsor in prima linea il tour operator italiano Norama, che dal 1977 si occupa di turismo internazionale ed è specializzato nei paesi del nord, tra cui appunto la Finlandia. L’Ambasciata di Finlandia di Roma ha dato il suo patrocinio con entusiasmo e L’Osprey Finnish Foundation ha fortemente voluto la mostra nel prestigioso centro in Finlandia, dove migliaia di visitatori, naturalisti e fotografi professionisti di tutta Europa si recano da maggio a settembre per osservare e filmare dagli splendidi osservatori le acrobazie dei falchi pescatori che nidificano e catturano i pesci nelle acque del Centro. La mostra rimarrà aperta tutto il periodo, da maggio a settembre, per la gioia di tutti gli appassionati.
Per volere dell’artista Alessandro Troisi, la mostra è dedicata al ricordo del presidente del Parc Regionale de Corse, J.Luc Chiappini, assassinato nel giugno del 2013 in un brutale agguato. In suo onore e memoria… Ai falchi pescatori e al progetto, che amava profondamente.
(F. Carbone)
3rd May 2014.
1 pm: Grand Opening with the italian artists & Video-film by Fabrizio Carbone
4th – 5th May 2014.: Sketchbooks and drawings with the artists 
Pohtiolampi Osprey Center
Open: May: only Sat - Sun 11 am - 5 pm - Summer: every day 11 am – 6 pm
Pohtiolammentie 64, Kangasala – Finland - tel: +358 40 528 3030 - www.ospreycenter.ne
“A life of Ospreys” - 3 may – 30 september 2014
Sponsor: Norama Tour Operator, Pandion ed.-Vea eventi, ProNatura Finland
Patrocini: Ambasciata di Finlandia, Parco Regionale della Maremma, Parco Nazionale Arcipelago Toscano, Federparchi, WWF Italia, WWF Oasi, Legambiente, TIOF International Osprey Foundation, Parc regional de Corse, Bird Life International, Ars et Natura.